Bonus infissi 2020: come usarlo per cambiare le finestre di casa

Anzitutto, le finestre che intendete acquistare devono avere determinate caratteristiche; in secondo luogo, dovete compilare qualche modulo, ma non è una procedura difficile. Il vantaggio, alla fine, è di poter dichiarare il 50% delle spese sostenute per l’acquisto delle finestre nella dichiarazione dei redditi.

Sì, c’è stato un cambiamento rispetto al 2019: non è più previsto lo sconto immediato del 50% in fattura, ma la detrazione Irpef del 50% in dieci anni. Ad esempio: pago 100 e posso detrarre 50 nell’arco di 10 anni. La spesa massima detraibile è di 96.000 euro per abitazione.

Attenzione: l’abitazione per la quale si richiede il bonus deve essere accatastata e deve avere un impianto di riscaldamento.

Non solo finestre

Il Bonus infissi 2020 non riguarda solo le finestre, ma anche cancelletti e recinzioni, tapparelle con meccanismi antintrusione e, anche, telecamere di sorveglianza. Sono compresi nel bonus infissi anche interventi di riparazione di balconi o per allargare finestre preesistenti.

Un ampio ventaglio di possibilità, che include diverse tipologie di abitazioni ed esigenze, dall’appartamento condominiale alla villetta indipendente.

Come richiedere il Bonus infissi 2020

Vi presentiamo la procedura da seguire per richiedere l’agevolazione. E per qualsiasi dubbio, siamo a disposizione per chiarimenti e consigli:

  • inizio lavori: inviare Raccomandata AR all’ASL di riferimento;
  • pagamenti: tramite bonifico indicando nella causale i lavori con riferimento all’articolo 16-bis DPR 917/1986, CF beneficiario e destinatario del pagamento;
  • fine lavori: entro 90 giorni, fare comunicazione all’Enea, https://detrazionifiscali.enea.it; la comunicazione può essere fatto solo sul sito dell’Enea, inviando in allegato la documentazione richiesta.

La richiesta del bonus andrà presentata nella dichiarazione dei redditi del 2021.

Non siamo a disposizione per qualsiasi domanda o dubbio su come richiedere il bonus e, ovviamente, sulle caratteristiche dei nuovi infissi, ad esempio sul valore di trasmittenza termica che i nuovi infissi dovrebbero garantire.

Infine, alcune aziende del settore offrono l’opportunità di sconti ulteriori rispetto al Bonus infissi 2020. Ne parleremo in un prossimo post.
A presto!